SERVIZIO CLIENTI 0541 628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Cerca nel Sito

Maltrattamento all'infanzia

VUOI PARLARE CON NOI?

CONTATTA IL SERVIZIO CLIENTI

0541 628242

dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.30 alle 17.30

Maltrattamento all'infanzia

Un modello integrato di interventi per i Servizi Sociali e Sanitari

Autori Mirella Valdiserra, Cosimo Ricciutello, Mariagnese Cheli
Argomenti Servizi Sociali e Scuola
Editore Maggioli Editore
Pagine 232
Pubblicazione Settembre 2012 (1° Edizione)
Collana Scienze psicologiche e diritto

Consulta il
volume online

Vuoi questo volume in
versione cartacea?

Dettagli

Gli interventi di protezione e cura dei soggetti in età evolutiva faticano ancora a tradursi in pratiche operative complementari. Non basta approvare leggi perfette e all'avanguardia se non si creano gli strumenti adeguati a renderle operative.
In questi ultimi anni è stata ampiamente riconosciuta la necessità di interventi sui minori da effettuare "in rete". Un intervento che affronti un solo aspetto dell'abuso risulta non solo limitato e parziale, ma anche potenzialmente dannoso, specie se ci si ferma all'intervento giudiziario o di protezione, senza considerare e curare i danni fisici e psicologici del bambino abusato e il disagio familiare.
Il volume, frutto del lavoro di un'equipe multidisciplinare (clinica, sociale, educativa e giuridica), intende fornire, in un linguaggio accessibile, un quadro di riferimento "integrato" per coloro che sono impegnati negli interventi di protezione, tutela e cura dei minori vittime di maltrattamento.
Il filo conduttore è rappresentato dall'illustrazione di casi, dall'analisi delle problematiche emerse e dalle risposte offerte. Mantenere il focus sulle persone, pazienti e operatori, aiuta a sostenere l'appropriatezza degli interventi e a contenere il rischio che assumano prevalenza le esigenze dei diversi soggetti istituzionali coinvolti.
A partire da una riflessione sui vincoli e sulle risorse dell'intervento sociale, il volume si dipana mettendo a fuoco tutti gli snodi dell'intervento, illustra poi le procedure sanitarie per la visita del bambino vittima di abuso sessuale e di violenza fisica, ed esamina gli esiti traumatici del maltrattamento sul soggetto e sul funzionamento familiare.
Infine, approfondisce i principali aspetti giuridici attraverso focus monotematici, allo scopo di fornire utili indicazioni agli operatori su come integrare le esigenze protettive con gli obblighi di legge.
Il libro è rivolto a psicologi, neuropsichiatri, psichiatri, pediatri, ginecologi, assistenti sanitari, ostetriche, assistenti sociali, educatori professionali. La cornice multidisciplinare lo rende uno strumento utile anche per insegnanti, dirigenti scolastici, avvocati, forze dell'ordine, consulenti tecnici, professionisti della Giustizia, nonché per gli studenti di scienze sociali e sanitarie.

Mariagnese Cheli, psicologa, responsabile del Centro Specialistico Provinciale contro i Maltrattamenti all'Infanzia
"Il Faro", Dipartimento di Cure Primarie, Azienda USL
di Bologna.
Cosimo Ricciutello, neuropsichiatra infantile,
direttore Unità Operativa di Neuropsichiatria dell'Infanzia
e dell'Adolescenza - Azienda USL di Imola.
Mirella Valdiserra, consulente giuridico, già direttore amministrativo Distretto Città di Bologna - Azienda USL
di Bologna.