SERVIZIO CLIENTI 0541 628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Cerca nel Sito

RSA

VUOI PARLARE CON NOI?

CONTATTA IL SERVIZIO CLIENTI

0541 628242

dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.30 alle 17.30

RSA

RESIDENZE SANITARIE ASSISTENZIALI
Costi, tariffe e compartecipazione dell'utenza

Autori Franco Pesaresi
Argomenti Servizi Sociali e Scuola
Editore Maggioli Editore
Pagine 298
Pubblicazione Maggio 2013 (1° Edizione)
Collana Sociale & Sanità

Consulta il
volume online

Vuoi questo volume in
versione cartacea?

Dettagli

Quanto costano effettivamente le Residenze sanitarie assistenziali (RSA) e quali sono gli elementi che determinano la spesa" Chi paga questi costi e come vengono remunerate le RSA"Il volume cerca di dare una risposta a queste domande fornendo anche gli strumenti per valutare l'efficienza delle strutture e per implementare moderni sistemi di tariffazione che si possono allargare, oltre che alle RSA, anche alle altre strutture residenziali per anziani.Infatti, dopo una analisi dettagliata e comparata sulle varie tipologie dei costi (socio-sanitari, amministrativi ed alberghieri) il volume offre una panoramica completa dei sistemi di tariffazione utilizzati in Italia ed all'estero per le strutture residenziali per anziani giungendo a illustrare nel dettaglio le metodologie per l'implementazione dei due sistemi tariffari del case-mix attualmente più diffusi in Italia (RUG e SVAMA).Il volume contiene un capitolo di Enrico Brizioli e altri esperti sulla costruzione vera e propria di un sistema tariffario con i RUG.Il quadro viene completato con l'illustrazione di quanto avviene in Italia e all'estero per quel che riguarda la compartecipazione alla spesa da parte dell'assistito giungendo a fornire utili indicazioni per impostare un rapporto trasparente, equilibrato e rispettoso delle normative con gli ospiti delle strutture residenziali.Franco Pesaresi è direttore dell'Azienda servizi alla persona "Ambito 9" di Jesi (AN). È membro di "Network Non Autosufficienza" (NNA) che realizza annualmente il "Rapporto sulla non autosufficienza in Italia" ed è autore di numerose pubblicazioni in materia sociale e sanitaria.