SERVIZIO CLIENTI 0541 628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Cerca nel Sito
NUOVA SCIA

VUOI PARLARE CON NOI?

CONTATTA IL SERVIZIO CLIENTI

0541 628242

dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.30 alle 17.30

Nuova scia, 
silenzio assenso 
e conferenza di servizi

- Guida all'utilizzo della SCIA  nelle attività economiche, nei procedimenti 
di polizia amministrativa e nell'edilizia

- Contiene elenco dei regimi amministrativi applicabili alle attività economiche

 

Autori Saverio Linguanti
Argomenti Polizia e Attività Economiche
Editore Maggioli Editore
Pagine 318
Pubblicazione Febbraio 2017 (° Edizione)
Collana Commercio & Servizi

Consulta il
volume online

Il servizio Biblioteca Digitale consente la consultazione del volume ad esclusione dei contenuti accessori (file su cd rom, accesso a servizi internet, corsi e-learning). I contenuti accessori sono disponibili solo con l'acquisto del Volume Cartaceo.

Vuoi questo volume in
versione cartacea?

Dettagli

La riforma della Pubblica Amministrazione, approvata con legge n. 124/2015, è giunta a compimento relativamente alla Scia e Conferenza di servizi, con l’adozione dei dd.llgs.  n. 126/2016, n. 127/2016 e n. 222/2016. Quest’ultimo provvedimento, in particolare, ha dato senso pratico all’articolo 19-bis della legge n. 241/90, mutando profondamente il panorama normativo dei regimi amministrativi applicabili alle attività economiche. Il volume, risultato di una profonda e complessa revisione della precedente edizione, illustra, in modo semplice e chiaro, tutti gli istituti giuridici previsti dal legislatore per gestire i procedimenti amministrativi riguardanti le attività edilizie, commerciali, di polizia amministrativa e, in generale, tutte le attività economiche e di impresa. Il testo rappresenta uno strumento specifico ed unico nel suo genere per la puntualizzazione di tutti gli aspetti del ricevimento, della gestione e del controllo della Scia, Scia unica, Scia condizionata e Comunicazione, sia da parte degli Sportelli Unici che da parte delle amministrazioni e uffici competenti per materia. Il volume, fondamentale strumento di lavoro per gli operatori, non manca, inoltre, di evidenziare ogni criticità del sistema, offrendo puntualmente suggerimenti per la risoluzione degli aspetti gestionali più problematici e controversi, carattarizzandosi per la professionalità nella trattazione e l’utilizzo di un linguaggio semplice ma, al tempo stesso, sempre fondato sui necessari riferimenti tecnico-giuridici. Con il consueto approccio pratico alle problematiche, l’autore prende in esame anche l’intero sistema sanzionatorio previsto dall’art. 21 e ss. della legge n. 241/90, così come riformato dalla legge n. 124/2015. L’acquisto dell’opera comprende l’accesso ad una banca dati on line contenente non solo tutte le norme e le circolari di utile riferimento, ma anche un pratico formulario della modulistica Scia per le principali tipologie di attività economiche e per l’edilizia.  

L’acquisto del manuale include l’accesso alla banca dati on line “Nuova Scia, silenzio assenso e Conferenza di servizi” del sito www.approfondimenti.maggioli.it.

Utilizzando il codice alfanumerico allegato, è possibile consultare un ricco archivio documentale di normativa, circolari e risoluzioni ministeriali, modulistica e aggiornamenti fino al 31/12/2017. All’interno del volume sono presenti le indicazioni per effettuare l’accesso alla banca dati. 

Saverio Linguanti è libero professionista, consulente giuridico di direzione e organizzazione per gli enti locali,  esperto di diritto amministrativo, legislazione sanitaria 
e  legislazione del commercio. 
È stato consulente giuridico dell’Ufficio Legislativo del Ministero dello Sviluppo Economico per le materie della semplificazione amministrativa 
e Sportello Unico per le Imprese; 
è attualmente docente universitario 
a.c. di Legislazione professionale sanitaria nel Corso di Laurea “Scienze della Nutrizione umana”.
Come consulente di importanti amministrazioni pubbliche ed aziende sanitarie, svolge attività di docente formatore a livello nazionale per conto 
dei maggiori istituti di formazione regionali e nazionali, collabora con quotidiani e periodici specializzati 
ed è autore di numerosi saggi 
e pubblicazioni.